Rubano un furgone e attrezzi da cantiere, nei guai per furto aggravato

Denunciati due campani smascherati dai Carabinieri grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza

I carabinieri del comando stazione di Fabro (Terni) hanno denunciato due persone originarie della Campania per ‘furto aggravato’. Le indagini hanno fatto emergere come i due soggetti avessero rubato un furgone in sosta presso un’area di servizio di Fabro, lungo l’autostrada A1, ed un martello tassellatore di una impresa edile di Campobasso, del valore di circa mille euro.

«Le indagini – precisa l’Arma – sono state condotte attraverso l’incrocio di vari dati volti ad accertare l’identità dei rei e il mezzo utilizzato per la fuga, con l’ausilio degli impianti di videosorveglianza installati presso diversi esercizi commerciali ed il casello autostradale»