Rubano profumi di marca in un negozio del centro: 2 donne denunciate

Nel pomeriggio del 26 ottobre scorso, di seguito ad segnalazione pervenuta sul numero di emergenza 113, gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Campobasso sono intervenuti  presso un noto esercizio commerciale del centro cittadino per un furto di profumi di elevato valore.

Due giovani donne all’interno del negozio avevano sottratto alcune confezioni di profumo, occultandole all’interno delle rispettive borse e tentando di allontanarsi con la merce sottratta senza procedere al pagamento. Non sono tuttavia riuscite nell’intento grazie alle barriere antitaccheggio presenti alle casse del punto vendita, entrate in allarme al loro passaggio.

A questo punto, il personale addetto alle vendite dell’attività commerciale ha immediatamente allertato  il 113, consentendo agli Agenti di giungere in breve tempo sul posto. I poliziotti hanno dunque condotto  negli Uffici della Questura le due donne, responsabili del furto, una originaria di Campobasso, l’altra di Foggia, le quali, dopo gli adempimenti di rito, sono state denunciate in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato. La merce sottratta è stata riconsegnata al responsabile dell’esercizio.