Rubano 60 euro di cosmetici in un negozio del capoluogo, fermate madre e figlia

Le donne in un primo momento sono riuscite a farla franca, ma ulteriori ndagini dei militari hanno permesso di identificarle

CAMPOBASSO

I Carabinieri della Stazione di Campobasso, a conclusione delle indagini scaturite dalla denuncia di furto presentata dal direttore di un negozio di prodotti per l’igiene della casa e della persona del capoluogo, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria due donne, madre e figlia, una 40enne ed una 22enne di Campochiaro (CB) per furto aggravato in concorso.

Le due donne sono state identificate quale autrici del furto di cosmetici commesso agli inizi di settembre quando, a seguito del furto di alcuni articoli per un valore complessivo di circa 60 euro, hanno fatto scattare l’allarme sonoro antitaccheggio al momento del superamento delle barriere. Nonostante l’invito a fermarsi da parte delle commesse, le due erano riuscite in un primo momento a dileguarsi, ma le successive indagini dei militari hanno portato alla loro identificazione.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com