Ruba birra e ferisce dipendente del locale, rom identificato dalla Polizia

Nei giorni scorsi la Squadra Mobile della Questura di Isernia ? riuscita ad identificare un rom residente in questo centro che si ? reso responsabile dei reati di furto con destrezza, insolvenza fraudolenta, danneggiamento e lesioni personali. L?indagato, con precedenti per reati contro la persona e contro il patrimonio, era solito recarsi presso un esercizio commerciale di questo centro e, con modi intimidatori, pretendeva di consumare senza pagare il dovuto. Ad un successivo diniego da parte dei dipendenti dell?attivit? questi rispondeva con violenza, sferrando pugni contro i titolari o i dipendenti dell?attivit? commerciale e danneggiando l?arredo del negozio. In particolare in un?occasione, dopo aver rubato della birra, scagliava contro un dipendente uno sgabello procurandogli delle lesioni al braccio destro. Grazie alle descrizioni fornite, gli uomini della Polizia di Stato di Isernia sono riusciti ad identificare il responsabile.