Ruba 700 euro in un Alimentari e si rifugia in un bar a consumare i primi soldi

E’ andata decisamente male all’aspirante ladro che si è intrufolato in un Alimentari di Colle d’Anchise ed ha fatto sparire un borsello con un bel gruzzolo di soldi. L’uomo è stato intercettato nei pressi di un bar del posto dove stava già iniziando a “consumare” il frutto del furto. Ma ecco come sono andati i fatti secondo il racconto dei Carabinieri.

I militari del Nucleo Operativo Radiomobile (Norm) della Compagnia di Bojano hanno rintracciato e denunciato a piede libero un uomo di 52 anni, italiano, il quale, approfittando di un momento di distrazione della proprietaria del negozio, era riuscito a impossessarsi di un borsello contenente 700 euro in contanti per poi darsi alla fuga facendo perdere le tracce nonostante la stessa titolare del negozio non abbia esitato ad inseguirlo per un breve tratto.

Il racconto della vittima, comunque, ha permesso ai Carabinieri di rintracciare il ladro all’interno di un bar della zona. Successivamente, durante la perquisizione personale è spuntato anche un coltello a scatto il cui possesso non è stato giustificato dall’uomo. Le indagini, coordinate dall’Autorità Giudiziaria competente, sono tuttora in corso per recuperare il denaro sottratto. L’uomo potrà essere chiamato a rispondere dei reati di furto aggravato e porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com