Rota Beach Tennis di beneficenza sulla sabbia del lido Le Dune

Il Rotaract termolese ha organizzato un torneo per finanziare i tanti service previsti

Il Rotaract club di Termoli ha organizzato per il secondo anno consecutivo il Rota BeachTennis, l’evento sportivo che ha richiamato sulla spiaggia del Lido Le Dune sul lungomare nord 10 coppie in sfida.

L’evento, inizialmente previsto per domenica 28 luglio e rimandato a causa del maltempo alla domenica successiva, ha avuto uno scopo benefico visto che l’intero ricavato sarà dato in beneficenza per sostenere uno dei service previsti. Dopo una lunga giornata di gare sotto al sole e in una splendida giornata estiva, i giocatori si sono sfidati fino all’ultima partita davanti ad un pubblico che si è radunato a bordo campo regalando una giornata di sport all’insegna della solidarietà e grandi prestazioni sportive.

A fine gara, la classifica ha decretato i vincitori: al primo posto hanno alzato la coppa, in maniera del tutto inaspettata e dopo una intensa e bellissima finale, Fabrizio Pannunzio e Stefano La Barbera, a loro anche un premio offerto dal lido che ha ospitato l’evento. Al secondo posto invece Manuel Parisi e Lorenzo Perricone, a cui è andata la coppa e un premio del Lido, e infine Lorenzo Cerio e Giovanni D’Abramo che hanno portato a casa una coppa e una colazione per due in una pasticceria cittadina. A premiare i vincitori è stato il Governatore del Distetto 2090 del club di Termoli Basilio Ciucci.

“Siamo soddisfatti del risultato – ha commentato il presidente del Rotaract Antonio Scutti – bisogna ringraziare Fabrizio Pannunzio, giocatore appassionato e organizzatore che ha curato i dettagli e l’intera giornata. Grazie anche agli sponsor che ci hanno permesso di poter realizzare l’evento. Grazie anche al Governatore del Distretto 2090, Basilio Ciucci e al segretario del Governatore Michele Di Tomasso, ai soci del Rotary e ad Emilio Travaglini, alla presidente Elisabetta Di Massa per il sostegno e l’aiuto e ai ragazzi dell’Interact di cui Fabrizio è presidente. Questo torneo – ha concluso – è sempre molto apprezzato e ottiene sempre grande partecipazione, ci permette inoltre di poter sostenere uno dei service per questo speriamo di poterlo riproporre anche il prossimo anno”.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com