Roghi su due fronti a Guglionesi, anziana ustionata in ospedale. Case evacuate (FOTO E VIDEO)

Maxi incendio vicino al centro abitato a Guglionesi. Le fiamme, sospinte dal fortissimo vengo di garbino, hanno raggiunto la zona del centro abitato e la zona del Belvedere, la stessa dove l’anno scorso era andata a fuoco la chiesa di Santa Rita. Le fiamme, come detto, sono state alimentate dal forte vento e hanno fatto degenerare la situazione. Il fumo ha invaso le strade con le persone che si sono barricate all’interno delle abitazioni. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Termoli e del comando provinciale di Campobasso. Sono state chiuse via Capitano Verri e Portanuova, la strada e il quartiere più a ridosso del rogo più esteso per evitare ulteriori pericoli alla cittadinanza. Anche nella tarda serata di ieri, 31 luglio, un altro incendio aveva interessato sempre Guglionesi e si era esteso nei pressi dell’ex hotel Alijope anche in questo caso lambendo le abitazioni.

ANZIANA USTIONATA IN OSPEDALE – Il rogo pare essersi sviluppato su due fronti a Guglionesi, lambendo tutto il paese e arrivando ad un passo dal centro storico, la zona dove si trova il serbatoio dell’acqua e il Comune. Proprio lì, la zona del “lungomare”, come la chiamano i residenti e che affaccia proprio sul belvedere, le fiamme hanno raggiunto e invaso un palazzo disabitato (come mostrano i video che ci sono stati inviati). “Si sentono solo sirene ovunque e l’aria è irrespirabile”, raccontano i residenti sia quelli del centro storico che quelli che si trovano fuori dalla zona centrale del paese e che vedono dalle finestre colonne di fumo che si levano in aria. “Non abbiamo il coraggio di uscire l’aria è irrespirabile”. Una donna sarebbe rimasta lievemente ustionata mentre cercava di lasciare la propria abitazione via via Capitano Verri e sarebbe stata trasferita in pronto soccorso per accertamenti.

EVACUATE LE ABITAZIONI – Sono state evacuate a causa del maxi incendio che sta interessando Guglionesi alcune abitazioni. La comunicazione direttamente dal Comune. “A causa del vasto incendio in corso – si legge in una nota – e che interessa alcune zone periferiche all’abitato di Guglionesi, alcune aree urbane sono state momentaneamente evacuate per la messa in sicurezza dei cittadini. Il Comune di Guglionesi informa che chiunque abbia esigenze di prima necessità può rivolgeresi agli operatori presso la palestra della scuola media in via Catania”.