Riforma Spazzacorrotti, gli avvocati incrociano le braccia

Da oggi fino a venerdì i penalisti del foro di Isernia si asterranno dalle udienze per protestare contro la sospensione della prescrizione dopo il primo grado di giudizio

ISERNIA. A partire da oggi e fino a venerdì prossimo, 25 ottobre gli avvocati penalisti del Foro di Isernia si asterranno dalle udienze in segno di protesta contro la riforma della prescrizione, che entrerà in vigore a partire dal primo gennaio 2020. I dettagli dell’iniziativa sono stati illustrati questa mattina in una conferenza stampa tenutasi presso il Tribunale pentro e indetta dalla Camera Penale Circondariale di Isernia, promotrice dello stato di agitazione. La riforma prevede che la prescrizione sia sospesa dopo la sentenza di primo grado e, quindi, non potrà più maturare nei giudizi di appello e Cassazione.

«La cosiddetta Spazzacorrotti – ha dichiarato in merito il presidente della Camera Penale Circondariale di Isernia, l’avvocato Francesco La Cava – che secondo il legislatore dovrebbe risolvere il problema dei processi, in realtà li aggrava. Il provvedimento, infatti, prevede che dopo la sentenza di primo grado, sia di assoluzione che di condanna, la prescrizione venga sospesa fino al passaggio in giudicato della sentenza. Questo vuol dire che, in Corte d’Appello e in Cassazione, avremo una miriade di processi che non finiranno mai. Perché i processi non si celebrano? Spesso si dà la colpa agli avvocati, ma è falso. Perché quando il rinvio è dovuto a fatti riferibili all’imputato o al legale, la prescrizione è comunque sospesa. La prescrizione dei processi è dovuta all’inadeguatezza del numero dei magistrati e dei cancellieri, inadeguato rispetto ai processi. Un esempio calzante – ha continuato l’avvocato La Cava – è quello del vicino Tribunale di Cassino dove i sei magistrati che si occupano di penale sono incinte e il presidente del Palazzo di Giustizia ha chiesto al Ministero un’immediata disponibilità di togati per evitare la prescrizione di molti processi».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com