Riduzione dei tempi di percorrenza, inaugurati i lavori sulla Roccaravindola-Campobasso

Il progetto è ancora più ambizioso: collegare la linea con l’alta velocità e ripristinare i collegamenti ferroviari dalla Capitale e da Napoli fino alla costa adriatica

Camera di Commercio – SPID

REDAZIONE

Riduzione dei tempi di percorrenza della tratta Campobasso-Roma, promozione del trasporto su ferro e miglioramento della vita quotidiana dei pendolari. Questi i tre obiettivi che si pongono Regione Molise e Ferrovie dello Stato mediante l’elettrificazione della tratta Roccaravindola- Campobasso. Oggi pomeriggio presso lo scalo ferroviario di Roccaravindola l’inaugurazione dei lavori che si concluderanno entro il 31 dicembre 2023. Ma il progetto è ancora più ambizioso: collegare la linea con l’alta velocità e ripristinare i collegamenti ferroviari dalla Capitale e da Napoli fino alla costa adriatica. Soddisfazione da parte del presidente della Regione, Donato Toma e dell’assessore ai Trasporti, Vincenzo Niro.

Camera di Commercio – SPID

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli