Ricevimento di nozze finisce male, tre invitati feriti dai fuochi d’artificio

Omega Point

TERMOLI. Ci sono feste che iniziano con i migliori auspici, ma poi terminano male. Anzi malissimo. Magari al Pronto soccorso. Come il matrimonio festeggiato ieri, sabato 7 luglio, a Termoli. Dopo un lauto banchetto consumato presso una delle sale ricevimento della cittadina adriatica i festeggiamenti sono proseguiti con l’ormai tradizionale spettacolo dei fuochi pirotecnici, o per meglio dire ‘sarebbero’. Qualcosa, infatti, non è andato per il verso giusto, con i fuochi d’artificio che al posto di liberarsi in cielo ed illuminare la notte più importante per i neo sposi hanno finito per ferire, in maniera anche grave, tre persone. Da quanto appreso due degli invitati sono stati colpiti al volto, causando ad uno un’ustione e all’altro un significativo trauma all’occhio. Per un terzo invitato, invece, è stata riscontrata una lesione alla mano. Necessario quindi, nel pieno dei festeggiamenti, l’arrivo dell’ambulanza con gli operatori del 118 accompagnati dai volontari della Misericordia di Termoli, per un repentino trasferimento dei tre feriti al Pronto soccorso dell’ospedale San Timoteo di Termoli.

 

 

 

 

Omega Point

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli