Riattivare l’unico ambulatorio di Logopedia in Basso Molise, raccolta firme

Riattivare il servizio ambulatoriale di Logopedia. È questo lo scopo ultimo della raccolta firme avviata da diversi genitori termolesi che da ormai diversi mesi si trovano davanti ad un problema. Le firme raccolte saranno poi portate all’attenzione del direttore generale dell’Asrem e al direttore del Poliambulatorio Termoli-Montenero.

“Con la presente -si legge nel teso della petizione- noi genitori rendiamo noto che il servizio di Logopedia pubblico, unico nel Basso Molise e che negli ultimi anni si è occupato del trattamento riabilitativo dei bambini affetti da patologie diverse come DSA, ADHD, autismo, Ipoacusie, Disfonie ecc. è stato chiuso da oltre un anno.

Pertanto, con la disattivazione di questo servizio, noi genitori ci siamo trovati nell’impossibilità di accedere alle cure adeguate per i nostri figli, cure che risultano rientrare nei livelli minimi di assistenza e che il servizio pubblico dello Stato deve garantire”.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com