Resti di una citt? Sannita rinvenuti ad Isernia

Un gruppo di studenti dell?universit? olandese di Leiden ? impegnata da giorni nella frazione Castel Romano di Isernia per studiare i resti di una citt? sannita. Una citt? risalente al terzo secolo avanti Cristo e situata sul colle della Civitella.
A colpire gli studiosi sono state, soprattutto, le tre cinta murarie che circondano l?antica citt? e la grande porta di ingresso alla citt? della Civitella, o della Romana, come la chiamano gli olandesi, portata alla luce gi? anni fa dalle ricerche della soprintendenza regionale del Molise. Un particolare questo che fa ritenere che potesse trattarsi di una cittadella fortificata dei sanniti dalla quale era possibile controllare le zone circostanti ed individuare l?arrivo di possibili nemici.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com