Rally, ottimo terzo posto per il campobassano Nicola Rivellino

Primo posto sfumato al termine dello Slalom “Città di Monte Sant’Angelo” a causa di una penalità di 10 secondi

Ottimo piazzamento ma anche tanto rammarico per Nicola Rivellino, pilota campobassano che al termine dello slalom “Città di Monte Sant’Angelo” ha conquistato il gradino più basso del podio. Una gara eccellente la sua “condita” da grinta, tecnica e precisione. Gara che però è stata condizionata da una penalità di 10 secondi (perché avrebbe toccato un birillo). Altrimenti Rivellino avrebbe potuto lottare per il primo posto. La gara, resa ancora più impegnativa dalla pioggia, si è svolta nello splendido scenario del Gargano. Lungo i tornanti della Macchia – Monte Sant’Angelo, in un paesaggio da cartolina sono stati oltre 50 i piloti ai nastri di partenza che si sono dati battaglia lungo il suggestivo percorso. Una gara che , come anticipato, ha visto dunque anche la partecipazione del driver molisano, autore di un’ottima performance a bordo della sua Peugeot.