Nuovo raid al Circolo Vela surf, rubato un gommone

Bricofer

Sembra non ci sia pace per il Circolo Vela Surf di Termoli. Nei giorni scorsi la struttura intitolata a Mario Carriello è stata infatti presa nuovamente di mira da ignoti malviventi che hanno fatto irruzione nello spazio recintato dove sono parcheggiate le imbarcazioni e i mezzi di lavoro del circolo. I malviventi, dopo aver forzato il cancello d’ingresso sono riusciti a portar via un gommone, non di proprietà del circolo ma della Federazione Italiana Vela. Un grave episodio che va ad aggiungersi all’insulso atto vandalico compiuto il 2 gennaio scorso, attraverso cui qualcuno  ha reso inutilizzabili e pressoché irreparabili i gommoni usati come supporto agli allenamenti ed alle regate organizzate presso il Circolo.

Un danno stimato in migliaia di euro che spinse gli amici del Circolo della Vela a promuovere serata speciale di beneficenza utile a raccogliere fondi per portare nuovamente in mare i gommoni danneggiati. Peccato per questo secondo deplorevole episodio. Quanto avvenuto è stato regolarmente denunciato ai Carabinieri di Termoli, titolari delle indagini.

 

Bricofer

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli