Raccolta fondi per il primo Molise Pride, soddisfazione da parte degli organizzatori

SAN GIULIANO DEL SANNIO. Si è tenuto a San Giuliano, alle Scuderie del Peschio, un aperitivo “aperto”, in previsione del pride del 28 luglio. Il motivo dell’organizzazione deriva dalla necessità da parte dell’associazione di raccogliere fondi in vista della manifestazione per la quale Campobasso sarà la città fulcro del pride in Molise, per questo l’azienda ospitante ha devoluto interamente l’incasso della serata.

La sfilata per le strade del capoluogo, che vedrà la partecipazione di persone provenienti anche dalle regioni limitrofe, servirà a celebrare l’orgoglio gay e a difende i diritti delle persone lgbt. All’aperitivo hanno partecipato  circa 100 persone, tra queste il vice sindaco di Campobasso, Bibiana Chierchia, la consigliera regionale del PD Micaela Fanelli e il presidente del consiglio comunale Michele Durante.  Ricordiamo che il primo pride del Molise ha ricevuto il patrocinio da parte del Comune ma non quello della Regione, per tanto dicono dall’organizzazione, “speriamo di vedere il presidente Toma o un suo rappresentante il 28 luglio”.

 

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com