Provocano frontale e scappano, due denunce

Nella mattina di oggi 10 agosto 2017, in Gambatesa (CB), SS 645, località “13 archi”, i Carabineri  della locale Stazione insieme a quelli di S. Elia a Pianisi (CB) intervenivano in quanto poco prima si era verificato un incidente stradale con feriti.

I primi accertamenti permettevano di appurare che un Fiat Ducato condotto da un 53enne della provincia di Benevento ed un’autovettura Chrysler Grand Vojager, di proprietà di una donna camerunense residente in provincia di Roma condotta da un 22enne nigeriano con a bordo come passeggero un 31enne originario del Gambia, entrambi dimoranti nel capoluogo ed in regola con il permesso di soggiorno, per cause in corso di accertamento, si scontravano frontalmente. Il conducente del furgone veniva trasportato presso l’ospedale Cardarelli per le ferite riportate, in attesa di prognosi, non versa in pericolo di vita. Gli occupanti del Chrysler si rendevano in un primo momento irreperibili lasciando il veicolo sul luogo dell’evento il quale risultava non coperto da assicurazione. Immediate e continuative ricerche poste in essere dai militari intervenuti permettevano di rintracciare i due cittadini extracomunitari nel corso della mattinata nascosti dietro un cespuglio non distante dal luogo dell’evento, probabilmente spaventati dall’accaduto. Gli stessi al momento non riportavano lesioni. I due verranno deferiti all’ Autorità Giudiziaria per omissione di soccorso dalla Stazione CC di Gambatesa.