Primo giorno di Zona Arancione a Isernia, pochissima gente in giro

Come sempre Isernia si è mostrata molto rispettosa delle ordinanze della protezione civile per l’emergenza Coronavirus. Nel primo giorno di Zona Arancione, decisamente poca gente in giro: qualche ragazzo davanti ai bar per consumare un aperitivo in piedi, qualcuno che porta a spasso il cane e pochi bambini al parco giochi della villa comunale. Le immagini parlano chiaro, gli isernini preferiscono restare a casa, in famiglia, tanto più che è tutto chiuso, compreso i centri commerciali. Per cui giornata in famiglia e speranza che al più presto le cose migliorino.