Primo caso di Coronavirus in provincia di Isernia

Un anziano di 89 anni di Sesto Campano, ricoverato al San Raffaele di Cassino per un periodo di riabilitazione cardio-respiratoria, è stato sottoposto a tampone Coronavirus. L’esito è stato positivo e l’anziano è stato trasportato d’urgenza allo Spallanzani di Roma. L’anziano è in condizioni stabili. Intanto è intervenuta l’Asl di Cassino che ha isolato l’intero istituto di riabilitazione San Raffaele per verificare se altri pazienti siano stati contagiati dall’uomo molisano.