Primi 100 giorni di Castrataro sindaco, esprimi la tua opinione

Sono trascorsi i primi cento giorni dall’insediamento di Piero Castrataro a nuovo sindaco di Isernia. La cosiddetta luna di miele con l’elettorato è terminata ed è già tempo di un primo giudizio sull’operato della sua amministrazione.

Cosa ne pensano gli isernini del loro giovane sindaco, gli confermano piena fiducia o no?

A dire il vero qualche dissenso già è venuto fuori, soprattutto dopo la decisione di Castrataro di portare la giunta a nove e di aumentare le indennità di sindaco e giunta, con effetto retroattivo, portandole al massimo consentito dalla legge.

E’ per questo motivo che abbiamo voluto realizzare una manifestazione di opinione, che non vuole essere un sondaggio statistico, ma solo verificare il sentiment dei residenti di Isernia.

Esprimi la tua opinione, in maniera anonima, alle domande che trovi qui sotto.

Che giudizio esprimi sui primi 100 giorni di sindaco di Castrataro?
Ha fatto bene ad aumentare al massimo consentito e con effetto retroattivo le indennità di sindaco e giunta?
È stata una decisione giusta quella di allargare la giunta a nove assessori, per una città piccola come Isernia?
Castrataro ha voltato realmente pagina, o non è cambiato molto a Palazzo San Francesco?