Prevenzione spaccio: al via il progetto “Scuole sicure”

Hair Fashion Studio

CAMPOBASSO

Con la riapertura dell’anno scolastico il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha dato il via ai controlli all’entrata e all’uscita delle scuole, ma anche in prossimità di tutti quei luoghi che solitamente sono frequentati dagli studenti (stazione e terminal).

Si tratta del progetto denominato “Scuole Sicure” che prevede servizi di vigilanza ad hoc per gli studenti, pianificati con una riunione interforze del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Proprio nella giornata di oggi, giovedì 13 settembre, gli operatori della Squadra Mobile, della Squadra Volante e della Polizia Ferroviaria, hanno potuto contare anche sull’importante apporto professionale di una unità cinofila della Polizia di Stato, appositamente aggregata dal Dipartimento della P.S.. Sono stati identificati n. 65 ragazzi, controllati 24 mezzi e effettuate n. 4 perquisizioni.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto un cittadino del Gambia, K.L., richiedente asilo trovato in possesso, all’interno di un centro di accoglienza cittadino, di gr. 157 di marijuana, in parte già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio.

Un 30enne pakistano, anch’egli richiedente asilo, è stato invece trovato dalla Polfer, all’interno della locale stazione ferroviaria, in possesso di gr. 1,25 di medesima sostanza stupefacente, per uso personale, venendo segnalato amministrativamente alla locale Prefettura.

 

Hair Fashion Studio

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli