Presentato il Criterium Interappenninico di Sci alpino: «Occasione unica per la nostra regione»

Vinta la concorrenza degli altri, importanti, comitati regionali FISI dell'Appennino

Presentato questa mattina nella sala conferenze del Coni regionale a Campobasso il Criterium Interappenninico 2019, manifestazione giovanile a carattere nazionale che si svolgerà sulle nevi di Campitello Matese dal 4 all’8 febbraio prossimi.

Alla presenza dell’assessore regionale Vincenzo Niro il Presidente del Comitato molisano FISI Giuseppe Iandolo ha spiegato come «il treno è passato e non potevamo non afferrare l’occasione al volo con una concorrenza agguerrita che va dalla Liguria alla Sicilia. E’ una kermesse di cui, probabilmente, ancora non ci si rende conto dell’importanza». A Campitello arriveranno atleti appartenenti agli undici comitati Fisi dell’Appennino, per un totale di 400 circa. Cinque giorni di gare di specialità: Slalom speciale, Slalom gigante e Super gigante. Ma anche cinque giorni in cui i riflettori saranno puntati sul nostro territorio punta di diamante della ricettività turistica sportiva di montagna. m.s.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com