Prenotano online vacanza di fine anno per andare a sciare ma è solo una truffa

Zoo Vet Before

Venafrani raggirati con una truffa. Cento euro volatilizzati assieme alla vacanza di fine anno da farsi sui monti abruzzesi ricoperti di neve e tanta cocente delusione per un gruppo di venafrani rimasti con un palmo di naso, senza caparra e soprattutto senza la tanto attesa vacanza di fine/inizio anno in una nota località sciistica dell’Abruzzo. In estrema sintesi é la bruttissima avventura appena vissuta da taluni venafrani che avevano pensato un fine 2018/inizio 2019 a Roccaraso, centro turistico dell’Aquilano a confine col Molise, contattando un sito online che prometteva la vacanza in questione. Immediato il contatto col numero segnalato ed altrettanto pronto il versamento della caparra di cento euro per chiudere il contratto, in modo da procedere ai preparativi per partenza, soggiorno ed altro. Alla vigilia della partenza però uno della comitiva venafrana ha pensato bene di telefonare al recapito abruzzese in questione per verificare che tutto fosse a posto e qui la cocente delusione. La vacanza non era affatto vera, dell’iniziativa non c’era traccia, per cui ai malcapitati venafrani non è rimasto altro da fare che procedere prima di tutto a rivedere i piani vacanzieri di fine anno optando per la permanenza a Venafro tra amici e quindi a denunciare il tutto ai Carabinieri di Venafro perché si risalga ai truffatori, evitando così che altri in futuro ci cascano. Attenzione quindi ai miraggi online, che spesso sono soltanto un grande bluff o un imbroglio se preferite.

T.A.

Zoo Vet After

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli