Premio Fabrizio De Andrè, domenica le premiazioni

Meetness

Domenica 25 giugno si svolge la giornata di premiazione del Premio Letterario Nazionale Fabrizio De Andrè a Pietracatella (Cb) partire dalle ore 17.30 sala consiliare del Comune (via Fontanelle).

Giunto alla sua terza edizione il Premio Letterario, ispirato alle suggestioni di uno dei più noti cantautori italiani contemporanei, conferma l’interesse e la partecipazione da tutta Italia all’iniziativa lanciata dal piccolo borgo molisano e organizzata dall’associazione culturale Crêuza De Mä con il patrocinio morale della Fondazione Fabrizio De Andrè e del Premio Nazionale De André Parlare Musica (Roma).

Sono 128 gli elaborati arrivati dalle diverse regioni dello stivale con testi in prosa e in versi. Tra questi i quattro componimenti, già selezionati dalla giuria, saranno premiati all’interno del dibattito-incontro culturale nella giornata del 25 giugno. Le opere che hanno partecipano quest’anno provengono, per la categoria adulti, da tutte le regioni d’Italia ben distribuite (ad eccezione della Valle d’Aosta), mentre per la categoria studenti il Molise è maggiormente rappresentato, oltre alle regioni limitrofe come Puglia, Lazio, Campania e Abruzzo.

A essere premiati saranno, rispettivamente, i testi di Narrativa e Poesia per le due categorie, Adulti e Studenti. I premi andranno così distribuiti: alla categoria studenti un buono acquisto libri, una targa e un attestato di partecipazione (per il primo, secondo e terzo posto di entrambe le sezioni); alla categoria adulti premi in denaro. A entrambi i vincitori delle sezioni, poesia e narrativa, andranno rispettivamente 200 euro al I classificato, 100 euro al II e al III classificato, oltre ad un attestato e una targa per tutti i partecipanti. A chiusura della premiazione è previsto un contributo sul tema degli alunni delle Scuole di Pietracatella. Saranno presenti i vincitori provenienti da diverse regioni d’Italia.

PROGRAMMA

17.30 – Sala consiliare Comune di Pietracatella

Introduce e moderaAntonella Angiolillo (Associazione Crêuza De Mä, Premio Letterario De André)

Saluti e autorità tra i quali Nico Ioffredi – Consigliere delegato alla Cultura della Regione Molise

Interventi

Carlo De Rita – professo alla Seconda Università di Napoli – Teresa Mariano – Premio De André Parlare Musica – Roma

Premiazione dei vincitori della III edizione del Concorso letterario Premio letterario: Antonella Presutti, Giovanna Fantetti e Brunella Santoli – giuria Letture elaborati: Marco Caldoro (attore) e Antonio Mastrogiorgio (Premio De André)

Chiusura: contributo sul tema degli alunni delle scuole di Pietracatella

Ricordiamo che il Premio Letterario, nato dal progetto CRÊUZA DE MÄ, UN INCONTRO TRA MUSICA E LETTERATURA ispirato alla produzione di Fabrizio De Andrè, ha preso vita da un’idea di appassionati alla musica e al pensiero del cantautore. La III edizione del premio letterario è promossa e organizzata dall’Associazione culturale “Crêuza de Mä – Pietracatella”, con il patrocinio della Regione Molise, della Provincia di Campobasso, del Teatro del Loto, dell’Associazione Dalla Parte degli Ultimi, dell’AIB, oltre al patrocinio morale della Fondazione Fabrizio De Andrè Onlus e del Premio Nazionale De André Parlare Musica.

È realizzato grazie alla partecipazione di scuole e centri educativi molisani come l’Istituto di Istruzione Superiore M. Pagano di Campobasso, il Liceo Scientifico “G. Galilei” di Riccia, la Scuola Primaria e Secondaria di Pietracatella e l’Istituto Comprensivo di S. Elia a Pianisi, con la collaborazione della Pro Loco “Pietramurata” e della Fondazione Molise Cultura, dell’Università degli Studi del Molise, di Legambiente Cultura e Formazione.

Una frase simbolo e sintesi del tema di questa terza edizione: (…) e l’amore ha l’amore come solo argomento; il tumulto del cielo ha sbagliato momento (…) , da Dolcenera.

 

Meetness

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli