“Pray for Ukraine”. Da Campobasso un messaggio contro la guerra (video)

Prendendo spunto della nevicata di ieri sera sabato 26 febbraio a Campobasso, il fimaker molisano Carmine Scarinci ha realizzato un breve video che induce a riflessione sulle sofferenze dei bimbi in Ucraina. Da questa parte bimbi felici che giocano sulla neve e dall’altra bimbi costretti a subire la barbarie della guerra.

“Pray for Ukraine”

“Spiegami la guerra come se fossi un bambino”.Ma come la spieghi la guerra a un bambino. Non si può, perché la guerra non si spiega. La guerra esiste, ed è adesso. E migliaia di bambini sono già direttamente coinvolti. Insieme alle loro famiglie si sono alzati in Ucraina al grido di «si salvi chi può». Ora stringono forte le mani dei genitori, sperando finisca tutto presto.”Non riesco a pensare a cosa possano passare in queste ore i piccoli senza genitori soprattutto quelli malati di tumore”

*Il mio contributo video, ringrazio mio figlio Tiziano*. (Carmine Scarinci)