Pnrr, tre milioni contro la dispersione scolastica. La Lega Molise: “Nessuno resti indietro”

“Il Ministero dell’Istruzione, con decreto del 24.06.2022, ha ripartito fra le scuole molisane,
risultate assegnatarie, un fondo di circa 3 milioni di euro per la riduzione dei divari territoriali e il contrasto alla dispersione scolastica. Si tratta di uno degli assi portanti del Piano nazionale di ripresa e resilienza, che e’ ormai in piena fase operativa”. Lo afferma il Commissario della Lega Molise, Marone, unitamente al Responsabile regionale del Dipartimento Istruzione e Scuola, Micael Messina.

“I finanziamenti daranno la possibilità a ciascuna scuola – aggiunge – di articolare dei piani d’intervento personalizzati, sulla base delle rispettive peculiarità sociali e territoriali. Ad esempio, potranno essere programmati l’incremento dei docenti in organico, sinergie con Istituzioni locali o con associazioni di volontariato, progetti di sostegno a studenti e famiglie, attività di orientamento. I due anni e mezzo di pandemia hanno colpito più duramente quelle realtà e quelle fasce di popolazione che già prima erano maggiormente in sofferenza: ora abbiamo gli strumenti per arginare questa pericolosa deriva, ridando fiducia e speranza a chi si e’ sentito abbandonato dallo Stato”. “Bisogna fare di tutto – concludono Marone e Messina- affinché nessuno rimanga indietro”.