“Piazza Pulita”, chiuso il cerchio: arrestato l’ultimo della lista

Si tratta di un 37enne rintracciato a Napoli

Arrestato nelle prime ore della mattina l’ultimo dei destinatari delle misure cautelari connesse all’operazione Piazza Pulita. Si tratta di un beneventano di 37 anni, già noto alle forze dell’ordine, che sfuggito casualmente alla cattura nella giornata di ieri, è stato rintracciato oggi a Napoli dai militari del Nucleo Investigativo e immediatamente sottoposto agli arresti domiciliari. Le indagini avevano permesso di acclarare che il soggetto aveva acquistato sostanza stupefacente dal clan malavitoso operante nel centro matesino, ben collegato con le organizzazioni camorristiche operati in Campania. Può quindi ritenersi conclusa con pieno successo l’operazione Piazza Pulita, condotta dai Nucleo Investigativo dei Carabinieri e dal GICO della Guardia di Finanza di Campobasso, magistralmente coordinate dalla Procura Distrettuale Antimafia presso il Tribunale di Campobasso, che ha consentito di eradicare tre diverse associazioni dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com