Perde il controllo della moto, muore isernino di 33 anni

L’incidente nel primo pomeriggio nei pressi di Castel Di Sangro. Il giovane lascia la moglie e un bimbo di un anno

Incidente mortale nel primo pomeriggio di oggi, domenica 8 settembre, al confine tra Abruzzo e Molise, nei pressi di Valle Selice, nell’agro del Comune di Castel di Sangro. A perdere la vita un 33enne di Isernia, Antonino Avicolli, che si trovava a bordo della sua moto. Per cause al vaglio dei carabinieri di Castel di Sangro il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo e sarebbe finito fuori strada. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118 che giunti sul posto hanno potuto solo costatare il decesso dell’isernino. Sconcerto in città per la perdita di un ragazzo molto conosciuto e benvoluto da tutti. Antonino lascia la moglie e il figlio di un anno.

Il ragazzo lavorava presso un distributore di benzina lungo viale dei Pentri.

Il luogo della tragedia