Perde il controllo della moto, muore isernino di 33 anni

L’incidente nel primo pomeriggio nei pressi di Castel Di Sangro. Il giovane lascia la moglie e un bimbo di un anno

Incidente mortale nel primo pomeriggio di oggi, domenica 8 settembre, al confine tra Abruzzo e Molise, nei pressi di Valle Selice, nell’agro del Comune di Castel di Sangro. A perdere la vita un 33enne di Isernia, Antonino Avicolli, che si trovava a bordo della sua moto. Per cause al vaglio dei carabinieri di Castel di Sangro il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo e sarebbe finito fuori strada. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118 che giunti sul posto hanno potuto solo costatare il decesso dell’isernino. Sconcerto in città per la perdita di un ragazzo molto conosciuto e benvoluto da tutti. Antonino lascia la moglie e il figlio di un anno.

Il ragazzo lavorava presso un distributore di benzina lungo viale dei Pentri.

Il luogo della tragedia

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com