Ecco perché (forse) Litecoin chiuderà il 2018 alla grande

Gli ultimi mesi sono stati in grado di rappresentare un periodo di ridimensionamento per le criptovalute. E hanno dimostrato come Bitcoin sia in grado di determinare in modo incisivo il futuro del settore. Tanto che, molto spesso, se Bitcoin intraprendeva una strada al ribasso, anche le altre criptovalute facevano lo stesso. In parte diverso è invece il discorso per Litecoin (LTC), che spesso è riuscita a distinguersi rispetto alle concorrenti, dimostrando una piacevole soglia di autonomia.

Per altro, come ci ricorda https://criptovalute.io/litecoin, con un volume di trading superiore al miliardo di dollari medio al giorno, nessuno può negare che le cose stiano sembrano abbastanza positive per Litecoin. E anche se tale volume di trading è molto più alto di quello che la maggior parte degli altcoin riesce a generare, e anche se bisogna pur sempre tenere a mente le prese di profitto non mancheranno a breve, per il momento il mercato sembra essersi caratterizzato per un numero maggiore di persone che cercano di acquistare, piuttosto che di vendere.

Come risulta intuibile, i volumi di Litecoin sembrano altresì essere trattenuti al ribasso dall’indisponibilità di questo asset in alcuni dei principali exchange. A dimostrazione di ciò, si tenga conto che è OKEx a continuare a dominare il panorama delle criptovalute quando si tratta di Litecoin, e che tale exchange è salito alla ribalta per alcuni altri altcoin, con le coppie di trading LTC che sono oggi estremamente popolari. GDAX è invece in grado di piazzarsi al secondo posto, anche se i volumi sono circa 25 milioni di dollari in meno rispetto a OKEx.

Insomma, anche se i presupposti sono piuttosto buoni, per il momento non possiamo che aspettare e vedere che cosa riserva il futuro per Litecoin e per i suoi valori. Per il momento le prospettive sono abbastanza solide, e anche se non c’è alcuna garanzia che vedremo un prezzo Litecoin molto superiore agli odierni standard nei prossimi mesi, l’attuale slancio sembra essere piuttosto rialzista, profilando più guadagni a lungo termine. Quanto basta per essere convinti di come molte persone terranno d’occhio il mercato di Litecoin nei prossimi giorni e nelle prossime settimane.

In tale contesto, il nostro suggerimento non può che essere quello di avvicinarsi con particolare cautela al mondo delle criptovalute, valutando gli investimenti in tali asset come impieghi fortemente speculativi. Il che, naturalmente, non significa dover stare alla lontana da questo contesto per la paura che le cose possano andare comunque male. Significa semplicemente assumere in considerazione l’opportunità di investire in criptovalute inquadrando tale attività all’interno di una più ampia strategia di trading, all’interno della quale gli asset come le criptovalute potranno disporre di una quota più o meno marginale.

Infine, tenete anche conto che per il momento la correlazione positiva nelle criptovalute rimane ancora piuttosto alta, e che pertanto inserire più criptovalute (tra quelle principali) all’interno del proprio portafoglio, creando una diversificazione sostanziale, potrebbe non essere una strategia in grado di condurvi al risultato desiderato, equivalente a quanto potreste fare con azioni & co.

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli