Patto per la sicurezza urbana sottoscritto da 33 comuni della provincia di Isernia

Di Rienzo

33 comuni su 52 hanno sottoscritto il Patto per l’attuazione della sicurezza urbana.  I sindaci dei paesi interessati, tra questi  anche il sindaco di Isernia Giacomo D’Apollonio. si sono incontrati davanti al Viceprefetto Vicario, dr.ssa Laura Scioli, per l’adesione al progetto finalizzato al rafforzamento delle azioni di prevenzione e contrasto dei fenomeni di criminalità.

I comuni della provincia che hanno aderito potranno presentare un apposito progetto attraverso il quale richiedere il finanziamento, stanziato dal c.d. “decreto Minniti” (D.L. 20 febbraio 2017, n. 14), per la realizzazione o l’ampliamento di impianti tecnologici di videosorveglianza.

Nei prossimi giorni, presso la Prefettura di Isernia, si riunirà un gruppo di lavoro per lo svolgimento dell’istruttoria preliminare di competenza che, come noto, prevede anche la redazione di una relazione al Ministero dell’Interno per ogni singola richiesta di finanziamento che tenga conto della rispondenza del progetto ai requisiti di ammissibilità e dei fenomeni di criminalità diffusa insistenti nell’area urbana interessata, valutati in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

 

Di Rienzo

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli