Passaggio di quote allo Zuccherificio, Iorio e Vitagliano rinviati a giudizio

Dovranno rispondere dell’ipotesi di reato di “abuso di ufficio” nel corso del processo che inizier? il prossimo 13 aprile Michele Iorio e Gianfranco Vitagliano. Sotto la lente del giudice per le udienze preliminari del tribunale di Campobasso ? andata a finire la vicenda della cessione delle quote dello Zuccherificio all’epoca del passaggio tra la propriet? di Luigi Tesi e quella di Remo Perna (la cui posizione attualmente ? al vaglio dei giudici di Isernia per competenza territoriale). Per la stessa indagine sono stati rinviati a giudizio anche Elvio Carugno, l’ex dirigente della Regione Molise finito della rete di un’altra inchiesta della Finanza, Vittorio Testa e Antonio Mucciardi, amministratori della societ?. Per loro l’accusa ? di truffa e falso e dovranno comparire davanti al giudice monocratico il prossimo 29 marzo.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com