Partoriente scortata in ospedale dai Carabinieri

La donna incinta stava raggiungendo in auto il Veneziale. L'episodio sull'Isernia-Castel di Sangro

Zoo Vet Before

ISERNIA

Un servizio di “scorta” particolare. Protagonisti della vicenda i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia. Poco dopo le dieci di ieri mattina, la Centrale Operativa del Comando Provinciale ha ricevuto una richiesta d’aiuto da parte di un uomo che alla guida della propria auto stava accompagnando la moglie a partorire presso l’Ospedale di Isernia. Il conducente era in preda al panico e la partoriente stava urlando per i forti dolori sopraggiunti e temendo di non raggiungere il Veneziale ha chiesto aiuto al 112. L’uomo era ancora più preoccupato in considerazione del manto stradale ghiacciato a seguito delle avverse condizioni meteo. L’immediato intervento dei militari sulla Isernia-Castel di Sangro, ha permesso di effettuare la staffetta al veicolo che in pochi minuti, interminabili per la partoriente e per suo marito, gli faceva raggiungere l’ospedale, dove la donna è stata subito trasportata nel reparto ostetricia e ginecologia. Nell’occasione l’uomo ha manifestato pubblicamente il ringraziamento alla pattuglia dell’Arma dei Carabinieri per il prezioso aiuto.

Zoo Vet After

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli