Parte con il treno e abbandona il cane in auto

Intervenuti i Vigili urbani e i Vigili del fuoco per liberare l’animale

REDAZIONE TERMOLI

È partita dalla Puglia per arrivare a Termoli e prendere il treno per recarsi urgentemente a Pescara. Con sé, in auto, aveva il suo cagnolino, un meticcio di piccola taglia che la donna ha lasciato nella macchina mentre lei è poi partita in treno. Il povero cagnolino, probabilmente impaurito, ha abbaiato per diverse ore di seguito attirando l’attenzione dei passanti che hanno contattato i Vigili urbani di Termoli arrivati con i Vigili del fuoco. Il cane è stato liberato e dato in affido temporaneo al vicino negozio di animali posto lungo viale Trieste. Intanto la donna è stata rintracciata dalla Polizia Municipale e probabilmente dovrà rispondere di maltrattamenti contro gli animali.