Palazzo San Giorgio, controlli al cordolo del tetto

Operai a lavoro per prevenire il distacco di calcinacci

La cronaca di questi giorni, purtroppo, sta riproponendo scene già viste in passato: la scarsa manutenzione di fabbricati e palazzi, ogni tanto, ha portato a disgrazie evitabili come nel caso di Napoli dove per la caduta di un cornicione un uomo ha perso la vita. Operai a lavoro, a palazzo di città, per verificare e prevenire possibili distacchi di gronda e calcinacci dal tetto Palazzo San Giorgio.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com