Ospedale di Agnone, ripristinato l’ascensore: “I problemi restano”

“Alla nostra missiva ad Asrem e informato la prefettura di Isernia sul grave problema di sicurezza presso l’Ospedale di Agnone, si legge in una nota del Sindacato Operai Autorganizzati – oggi ci viene comunicato che nella stessa giornata l’ascensore in questione e’ stato riparato.Pertanto riteniamo che la problematica di sicurezza per i lavoratori sanitari e per i pazienti dell’Ospedale e’ stata alta . Chiediamo inoltre che il centro di somministrazione dei tamponi covid non deve essere chiuso , altrettanto grave la notizia che dal 1 Febbraio 2021 l’asrem eliminera’ il servizio di trasporto per i dializzati anziani e disabili dell’alto molise. In tal caso la lotta per il diritto alla salute si intensifichera’ ,non permetteremo alle burocrazie della politica dei tagli di infierire su un territorio che nei fatti continua ad essere umiliati.”