“Ormai la politica è tutta una minestra”, a Sant’Antonio Abate le Maitunate di Nicola Mastropaolo

Da venticinque anni è la politica il piatto più gustoso da mettere a tavola

Dopo il 31 dicembre a Piazzetta Palombo, ieri il nuovo appuntamento con le Maiutante di Nicola Mastropaolo in occasione della festa di Sant’Antonio Abate. Da venticinque anni è la politica il piatto più gustoso che Mastropaolo mette in tavola: “Ormai la politica è tutta una minestra”.

Ma l’orchestrina composta anche da Antonio Mandato, Giuliano Civetta, Alessandro Serino, Americo Malzone, e Danilo Ramacciati, non risparmia nessuno. Neanche la Chiesa. Tante le persone presenti nel quartiere di Sant’Antonio Abate nonostante la pioggia. Devozione e tradizione sono aspetti fondamentali della vita dei molisani.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com