Operazione “White rabbit”, stroncato giro di affari legato allo spaccio di stupefacenti

Uomini della Polizia di Stato in azione all'alba di oggi: 12 le ordinanze di custodia cautelare

Un’operazione di polizia giudiziaria è in corso da parte della Polizia di Stato di Isernia che sta procedendo all’esecuzione di 12 ordinanze di custodia cautelare tra Isernia, Foggia e Roma per il reato di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Nell’operazione denominata “White rabbit”, in cui sono impegnati 70 uomini e diverse unità cinofile della Polizia di Stato, figura di assoluto rilievo è un soggetto, di elevata caratura criminale, con precedenti per reati specifici ed in passato reggente di un clan operante nell’area foggiana. All’attività illecita partecipavano 4 donne con il ruolo di pusher e di ”cassiere”. In un periodo di 4 mesi è stata trasportata ad Isernia sostanza stupefacente per un giro di affari di oltre 120.000 euro. I dettagli dell’operazione verranno svelati durante la conferenza stampa che si terrà alle ore 11.00 di oggi, presso la Procura della Repubblica di Isernia.