Onore al merito: sei stelle agli sportivi molisani

Isernia premia lo sport con le sue eccellenze, alle quali è stato riconosciuto un premio alla carriera sportiva.

Lo sport è un modo di vivere, una dimensione di socialità e crescita personale: va in questa direzione l’evento organizzato dall’Asmes (Associazione Nazionale Stelle, Palme e Collari d’Oro al Merito del CONI e del CIP) che, nel pomeriggio del 20, novembre, ha consegnato sei stelle agli sportivi che si sono distinti nel panorama pentro, dando lustro e orgoglio alla provincia.

A ricevere la stella sono stati:

Premio alla carriera 2021 – Memorial “Mario Lancellotta”: Antonio Valiante

Premio alla carriera 2021 – Memorial “Giustino d’Uva: Agostino Angelaccio

Premio alla carriera 2021 – Memorial “Vincenzo FaralliI”: Mario Comegna

Premio alla carriera 2021 – Memorial “Liborio Fraraccio”: Alfonso Forte

Premio alla carriera 2021 – Memorial “Vincenzo Varvato” : Nicola Stella

Premio alla carriera 2021 – Memorial “Felice Di Nezza”: Antonio Mangione

Lo sport insegna la vita“, ha sottolineato il sindaco
di Isernia Piero Castrataro, mettendo in luce l’importanza sociale dello sport.

Emozionata e commossa Elisabetta Lancellotta, consigliera nazionale del Coni, che ha ricordato l’impegno delle associazioni sportive nazionali, soprattutto in occasione di una cerimonia che spera essere la prima di una lunga serie.

Presente all’evento anche il presidente regionale dell’Ansmes Mario Esposito.