Omicidio Romina, oggi il Riesame per Pietro Ialongo

Pietro Ialongo è stato trasferito dal carcere di Latina a quello di Frosinone. Oggi, infatti, nel palazzo di giustizia della città teatro dell’omicidio di Romina De Cesare, il Tribunale del Riesame deciderà sulla richiesta di attenuazione delle misure cautelari per il giovane informatico di Cerro al Volturno, arrestato per aver ucciso la sua fidanzata. Vincenzo Mercolino, il suo difensore, ha chiesto per il suo cliente gli arresti domiciliari e in alternativa sembrerebbe anche possibile una perizia medica ed il successivo trasferimento in una Remsa, una struttura protetta per persone con problemi di natura psichiatrica. E qui si apre un’altra strada, quella di una strategia difensiva che potrebbe puntare anche sull’incapacità di intendere e di volere.