Ombrelloni spezzati, lettini volati. Danni agli stabilimenti dopo la tromba d’aria (LE FOTO)

Ombrelloni spezzati, gazebo danneggiati e persone che sono riuscite a mettersi al riparo pochi minuti prima che si scatenasse la tempesta di vento, fulmini e tuoni. Danni anche agli stabilimenti balneari di Termoli a seguito della tromba d’aria che questa mattina, 18 luglio, si è abbattuta sul Basso Molise. Ad avere i danni maggiori è stato lo stabilimento Il Gabbiano che si trova sul lungomare nord di Termoli. La forza del vento e gli spostamenti improvvisi di aria hanno fanno volare numerosi lettini e spezzato gli ombrelloni a metà, come dimostrano le foto che ci sono state inviate. Danni anche ai gazebo volati a causa del forte vento. Tanta paura tra chi aveva deciso di recarsi in spiaggia nonostante l’allerta maltempo e che è riuscito a mettersi a riparo pochi minuti prima che si scatenasse la tromba d’aria.