Occhio ai bambini, parte la campagna di prevenzione oculistica nelle scuole isernine

Pma

“Occhio ai bambini”, questo il titolo della campagna di check-up oculistici nelle scuole isernine che già ha avuto inizio e che si concluderà il prossimo 22 febbraio presso l’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco”, in via Umbria. L’iniziativa è promossa dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (Iapb) onlus, in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti (Uici) di Isernia. E’ finalizzata a preservare la salute visiva dei bambini dai tre agli undici anni, mediante uno screening a bodo dell’Unità Mobile Oftalmica.
«In tal modo – fanno sapere dall’Uici – si possono individuare precocemente disturbi e malattie oculari che potenzialmente possono compromettere lo sviluppo dell’apparato visivo. Bisogna sottolineare, tuttavia, come tale controllo non si sostituisce a una visita oculistica più approfondita, a cui si rimanda in seguito al riscontro di eventuali problemi».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli