Nuoto, Swim-To: dieci atleti della Hidro Sport qualificati per i campionati italiani

TORINO. Lungo weekend di gare per 9 atleti giallo-blu presenti alla sesta edizione del meeting internazionale SWIM-TO e risultati molto incoraggianti in questa fase clou della stagione indoor del nuoto tra le corsie.

Nella prima sessione di gare che proponeva la disputa di tutte le specialità nella distanza dei 50 metri, esordio con il personale sui 50 farfalla per Federica Caruso in 28”59 che si ripete poco dopo con un brillante 32”90 nei 50 rana che la proietta in finale; personale anche per Fiorella Colanzi nella farfalla con 30”30, doppio primato per Claudia De Tullio che frantuma il precedente personale sui 50 rana ed ottiene un eccellente 35”48 ribadendo poco dopo la sua ottima ottima condizione sui 50 SL conclusi in 29”50; bene anche Benedetta Sangregorio che sfiora il suo limite sui 50 dorso fermando il cronometro a 30”98.

Tra i maschi record per Marco Gallesi sui 50 dorso (28”16) e prove convincenti anche a delfino e stile libero dove ottiene la qualificazione in finale rispettivamente con 25”28 e 23”56. Primati personali anche per Ermanno Tedeschi ed Antonio Mascilongo sui 50 SL (25”60 e 25”65) mentre Antonio Iacovelli va vicinissimo al suo limite sui 50 farfalla (27”31) e Giuseppe Mariano chiude i suoi 50 rana in 34”24.

La seconda giornata di gare, che proponeva le eliminatorie in vasca da 25 metri, si apre con una fantastica Federica Caruso che si migliora nettamente sui 100 rana ed accede alla finale grazie al nuovo primato regionale di 1’10”75; vicinissime ai propri personali anche i 100 farfalla di Fiorella Colanzi (1’05”67) ed i 100 rana di Claudia De Tullio (1’18”07) e Benedetta Sangregorio realizza 2’22”46 sui 200 dorso.

Tra i maschi Marco Gallesi e Antonio Iacovelli si guadagnano l’accesso in finale nei 100 farfalla rispettivamente con 57”10 e 59”97; Giuseppe Mariano ferma il crono dei 100 rana in 1’15”52, mentre Antonio Mascilongo si migliora ulteriormente nei 200 SL in 2’01”55, gara in cui scende in acqua anche Ermanno Tedeschi che chiude in 2’02”94.

La sessione pomeridiana, dedicata alle finali di categoria da disputare in vasca da 50 metri, ha regalato una prestazione di grandissimo livello per Marco Gallesi nei 50 SL in cui si migliora di oltre 4 decimi e fissa il suo nuovo limite a 24”24, subito imitato da una grandissima prova di Antonio Iacovelli sui 100 farfalla in cui demolisce il suo vecchio primato di oltre 2 secondi e ferma il crono a 1’00”69; nella stessa gara Marco Gallesi ottiene un 59”58 non lontano dal suo primato personale; ultima giallo-blu in finale, Federica Caruso, giunge quarta con 1’14”82.

L’ultima giornata di gare si conferma di ottimo livello per gli atleti giallo-blu, in ambito femminile si registra il nuovo primato personale di Claudia De Tullio sui 200 rana che tira via quasi 5 secondi al suo vecchio record (2’50”65); 2’36”68 è il tempo con cui Federica Caruso si garantisce l’accesso in finale con il 4 crono assoluto di ingresso; Fiorella Colanzi realizza 2’24”28 nei 200 farfalla e Benedetta Sangregorio accede alla finale dei 100 dorso grazie al suo 1’05”92.

Il settore maschile in contemporanea regala il decimo qualificato ai campionati italiani giovanili indoor (nuovo record assoluto per la società molisana): si tratta di Ermanno Tedeschi che ferma il cronometro a 54”29 sui 100 SL, gara in cui ottengono il nuovo personale anche Antonio Mascilongo (55”70) e Giuseppe Mariano (1’02”78). Ultimi atleti in acqua in questa sessione, Marco Gallesi, 53”68 sui 100 SL ed Antonio Iacovelli, 2’16”02 sui 200 farfalla.

«Siamo estremamente soddisfatti per i risultati ottenuti dai nostri atleti in questa 3 giorni di gare – le parole del presidente Tony Oriente – insieme ad un numero elevatissimo di primati personali ottenuti qui, portiamo a casa anche il nuovo primato societario relativo al numero di qualificati per i Campionati Italiani, ben 10 al momento, un numero davvero enorme rapportato alla nostra “piccola” realtà regionale, che ci inorgoglisce e ci infonde rinnovata forza ed entusiasmo nel proseguire in questo straordinario processo di crescita».

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com