Nubifragi e forte vento le scuole restano chiuse in paese

A causa del forte maltempo che sta imperversando in queste ore e a seguito anche dell’allerta meteo diramata nella giornata di ieri, 21 novembre, dalla Protezione Civile il sindaco di Bojano, Carmine Ruscetta, ha deciso di chiudere le scuole in paese. 

Il vento, così come ampiamente previsto, è molto forte. Circa 150 km/h nel territorio di Capracotta. Tra 120 e 135 km/h su Matese e nella zona di Baranello. Raffiche intense anche sul Fortore dove si segnalano i 115 Km/h a Gambatesa. 

A Vinchiaturo, invece, si sono verificati dei disagi all’istituto Alberghiero. A causa delle forti raffiche di vento una finestra è andata in frantumi. Le lezioni nell’istituto scolastico non sono sospese e proseguono regolarmente con il monito dato agli studenti di rimanere lontani dalle finestre.

L’area è stata messa immediatamente in sicurezza dagli operatori della provincia di Campobasso che sono subito giunti sul posto e pertanto i ragazzi hanno potuto proseguire le lezioni nella massima sicurezza.

Istituto Alberghiero di Vinchiaturo