Non fanno cambi e restano in sei in campo: società esclusa dalla Molise Cup

SEPINO. Non hanno voluto sostituire uno dei cinque infortunati con l’unico giocatore in panchina e, seppur con soli sette giocatori in campo, avevano comunque intenzione di continuare la gara ma, dopo essere rimasti con soli sei elementi, l’arbitro si è visto costretto a sospendere la partita. E’ quanto accaduto al Sepino nell’intervallo della gara di Molise Cup sul campo del Matrice lo scorso 12 febbraio. E ieri, venerdì 21 febbraio, è arrivata anche la decisione del Giudice Sportivo che ha escluso il Sepino dalla manifestazione infliggendogli il 6-0 a tavolino con il Matrice oltre a 200 euro di multa alla società.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com