«Non è vero che ho proibito la movida», d’Apollonio si difende

Isernia è una città d’arte e non può subire passivamente la “barbarie” dei vandali che la sporcano e poi dobbiamo contrastare gli assembramenti per l’emergenza Covid 19. Intervista al sindaco di Isernia.