No alla violenza di genere, Gravina: “Ringraziamo le donne e gli uomini dello Stato per l’impegno alla lotta contro ogni forma di violenza”

Questa mattina nella Piazza D’Armi della Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato “Giulio Rivera” di Campobasso si è tenuta una cerimonia per svelare la “Panchina Rossa” donata dagli Allievi del 218° Corso di Formazione della Scuola Giulio Rivera di Campobasso in occasione dell’imminente “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”.

Subito dopo, presso l’Aula Magna della Scuola Allievi Carabinieri “E. Frate”, si è tenuto un convegno sul tema della violenza di genere.

Ad entrambe le manifestazioni è stato presente il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, per portare il saluto dell’intera Amministrazione comunale del Capoluogo.

“Arma e Polizia di Stato con gli eventi organizzati quest’oggi nella nostra città, – ha dichiarato il sindaco Gravina – hanno voluto promuovere, in simbiosi con le istituzioni, una giornata di sensibilizzazione contro la violenza di genere che indica a tutta la nostra comunità, in modo chiaro e forte, se ancora ce ne fosse bisogno, quale sia l’impegno e l’attenzione che gli uomini e le donne della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri pongono quotidianamente nella lotta a ogni forma di violenza e crimini di genere. Noi tutti ringraziamo queste donne e questi uomini dello Stato oltreché per l’impegno nel contrastare e debellare le forme di violenza, anche per la sensibilità con la quale soccorrono e accolgono le vittime di questi crimini.”