Neve, il tempo peggiora: nuova allerta meteo della Protezione Civile

L'irruzione artica non accenna a voler abbandonare il Molise

Omega Point

La sciabolata artica che ha investito in particolare il Sud Italia e in particolare anche il Molise, in questi giorni sembra aver concesso solo una breve tregua. Infatti, secondo gli esperti di MeteoinMolise, la neve tornerà a fare capolino in regione anche se le precipitazioni non saranno così consistenti. E, intanto una nuova allerta meteo “gialla” è stata diramata dalla Protezione Civile, secondo cui dalle prime ore di domani, mercoledì 9 gennaio, e per le successive 12-18 ore si prevedono nuove precipitazioni nevose al di sopra degli 800-100 metri “con tendenza a calo della quota neve dalla serata sul versante adriatico, con apporti al suolo deboli o puntualmente moderati”. Tuttavia, evidenziano gli esperti, l’irruzione artica sarà meno gelida rispetto a quella d’inizio anno e raggiungerà il culmine fra giovedì e venerdì con possibilità di neve oltre i 500 metri.

 

Omega Point

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli