Nazionale italiana di Kickboxing, gli atleti del maestro De Palma ci credono

Domani a Jesolo il verdetto. Sei le giovani promesse in lizza per rappresentare il tricolore alle competizioni europee e mondiali

Per la Scuola di Kung Fu Shaolin Kickboxing del maestro Carmine De Palma e per alcuni dei suoi atleti si potrebbero aprire le porte della Nazionale Italiana di Kickboxing.

E’ tutto nell’aria e domani venerdi 20 maggio presso il PalaInvent a Jesolo, si saprà tutto e soprattutto se gli atleti della Scuola con sedi a Termoli, Petacciato e Vasto, riusciranno a realizzare il loro sogno, vestire il tricolore e rappresentare l’Italia in gare Europee e Mondiali.

Dopo tutto il percorso di qualificazione che c’è stato, dai Regionali agli Interregionale, al Criterium, sono arrivati all’ultima tappa al “Campionati italiani assoluti” ben 6 atleti della Scuola, dopo aver vinto, meritato, sudato e cercata la vittoria e la loro possibilità di entrare nella Squadra Italiana della Kickboxing nella specialità Kick Light.

Gli atleti che sono già arrivati tra i migliori d’Italia sono:

  • CARUSO Manuel – categoria Juniores;
  • ZUCARO Angelo – categoria Juniores;
  • DI BIASE Michele – categoria Old Cadets;
  • TAVANI Chiara – categoria Young Cadets;
  • CAMELO Giovanni – categoria Young Cadets;
  • CAMELO Thomas – categoria Young Cadets;

Il maestro De Palma è fiducioso e si aspetta dai suoi ragazzi il meglio che possono dare.