Misure a superficie: 6,5 milioni per le indennità compensative

Da gennaio 2023 liquidati circa 13 milioni di euro in favore delle aziende molisane. L’assessore Cavaliere: “Pressing decisivo su Agea per ridurre i tempi dei pagamenti”

L’assessore alle politiche agricole Nicola Cavaliere traccia un positivo bilancio del primo trimestre del 2023, che vede già liquidati circa 7 milioni di euro, riguardanti le misure Agro-climatiche ambientali e Biologico, a cui si aggiungono altri 6,5 milioni di euro in liquidazione in questi giorni, relativi alla misura delle Indennità compensative – annualità 2022, per un totale complessivo di 13 milioni di euro entrati, in soli tre mesi, nel sistema agricolo regionale.


“Dietro questi numeri a dir poco significativi – ha commentato Cavaliere – c’è un importante lavoro della struttura tecnica del mio Assessorato. Infatti, abbiamo forzato la mano con Agea per ridurre quanto più possibile la tempistica dei pagamenti di tali misure e dare immediata liquidità alle imprese per l’avvio della nuova stagione agricola.


Questi 13 milioni di euro rappresentano una vera boccata d’ossigeno per le aziende molisane che, in un contesto come quello attuale, si trovano ad affrontare tante criticità, dall’aumento vertiginoso dei costi del carburante e delle materie prime, allo spettro dell’inflazione. Da parte nostra sarà sempre garantita massima attenzione al tema dei pagamenti per garantire stabilità e crescita all’intero comparto.”- ha concluso l’assessore.