Misteri, Gravina: “Lavoriamo affinché l’edizione del 2020 non salti”

Il punto della situazione con il sindaco di Campobasso: “Due nuovi casi”

L’emergenza Coronavirus è entrata nel vivo in Molise. Abbiamo fatto il punto della situazione con il sindaco di Campobasso Roberto Gravina.

I casi in più rispetto a ieri sono due, anche se uno di questi è residente nel capoluogo ma vive in un paese della provincia.
Il sindaco ha richiamato i cittadini che oggi non sono stati disciplinati ed ha parlato anche del Venerdì Santo e dei Misteri. Per la manifestazione degli Ingegni del Di Zinno, il sindaco ha annunciato che si sta lavorando per fare in modo che l’edizione del 2020 non salti.

L’INTERVISTA IN ALTO

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com